Casa a prova di anziano: gli interventi più utili

Quando si sceglie di lasciare una persona anziana a casa sua invece che portarla in casa di riposo, l’abitazione deve esser modificata per la sua sicurezza. Oltre a prendere un assistente come un infermiere a domicilio Milano per le cure, è bene preoccuparsi anche dello spazio. Pervenire ogni genere di incidente e agevolare ogni movimento è lo scopo di tutto questo.

Togliere il superfluo

Quando si parla di togliere gli oggetti superflui per aumentare la sicurezza della casa dove riesce un anziano non autonomo, significa eliminare tappetti e mobili ingombranti, le persone anziane spesso hanno difficoltà a camminare e utilizzano stampelle, girelli o anche la sedia a rotelle. È doveroso che ci sia lo spazio di manovra adatto, quindi cose come tavolini del salotto o consolle in entrata sono di troppo. Anche i tappetti sono da togliere perché rappresentano un rischio di caduta. Se un anziano cade può rompersi il femore e non tornano più a camminare.

Installare un corrimano

Il corrimano è un enorme aiuto per le persona anziane che hanno perso agilità nei movimenti. Chi ha problemi agli arti inferiori trova di enorme aiuto un corrimano a cui aggrapparsi per sollevarsi dal letto, alzarsi dal divano, in bagno etc. il corrimano può esser messo anche lungo le scale e nel corridoio. In caso di perdita di equilibrio, la persona si può aggrappare al corrimano evitando di cadere e farsi male.

Preferire un box doccia

Chi si occupa degli anziani non più autonomi, come un infermiere a domicilio Milano o un assistente domiciliare, consiglia sempre di prendere un box doccia al posto delle vasca da bagno. È infatti molto difficile per un anziano che ha problemi motori, soprattutto agli altri inferiori, entrare e uscire dalla vasca da bagno, rischiando di scivolare a farsi del male per colpa dell’umidità. La soluzione migliore sarebbe il box doccia, che s