Come eliminare il grasso addominale: i consigli migliori

Il desiderio di moltissime persone, sia uomini che donne, è quello di avere un ventre piatto, senza un filo di grasso e senza smagliature. Per perseguire questo obiettivo ci sono diversi modi da mettere in pratica. Nelle situazioni più disperate di grasso addominale resistente e pelle cadente, si può procedere anche con liposcultura e addominoplastica Milano che aiutano proprio a raggiugerne questo scopo.

L’esercizio fisico

Il primo modo per ridurre il giro vita ed eliminare il grasso in eccesso è fare attività fisica. Ci sono moltissimi modi per eliminare l’adiposità in eccesso dal ventre e non solo. Tra la pratica di uno sport e gli esercizi in palestra, c’è davvero l’imbarazzo della scelta. Gli esperti consigliano circa 30 minuti di attività fisica, al giorno per restare in forma.

Il pilates

In particolare, il pilates aiuta a tendere e rendere forti i muscoli addominali, compresi quelli profondi, tanti esercizi di tipo standard fatti in palestra lavorano sono sugli addominali più superficiali, quelli per avere la famosa tartaruga, ma il pilates, come anche lo yoga o discipline simili, aiutano a lavorare anche sulla parete addominale interna, aiutando a prevenirne il cedimento.

La dieta sana

L’altro sistema da abbinare all’attività fisica per ridurre il giro vita e avere un ventre piatto perfetto è seguire una regime di vita sana, facendo attenzione a quello che si mangia. Non si tratta di fare rinunce e vivere di gambi di sedano, ma di fare attenzione a che cosa si mette nel piatto, evitando cibi troppo grassi, troppo dolci e troppo salati.

La chirurgia

Come ultima spiaggia per avere un ventre piatto, si può fare richiesta al chirurgo estetico di un intervento di addominoplastica Milano e liposuzione per eliminare il grasso in eccesso e tendere bene la pelle, facendo una sorta di lifting all’addome. Questo tipo di intervento prevede di incidere la zona pre pubica per poi andare a riscostruire la parete addominale che ha ceduto, rimuovere l’adiposità con la liposuzione e poi fare un lifting all’addome, eliminando il lembo di pelle in eccesso. In questo modo, l’addome darà piatto e dalla forma perfetta.