Una festa di compleanno per bambini: come si organizza

Ci sono alcuni passaggi fondamentali per preparare una festa di compleanno per bambini, come stabilire che invitare, dove fare la festa e che cosa servire, tenendo sempre conto della possibilità di rivolgersi a un catering a Roma che facilita moltissimo.

Chi invitare

Quando si organizza una festa è indispensabile decidere chi invitare. Per il compleanno si possono invitare i compagni di classe, gli amici ma anche i parenti. Il numero delle persone invitate è essenziale per poter poi procedere con il resto dell’organizzazione. È vero che molti genitori oggi invitano l’intera classe, ma nessuno è obbligato a fare una festa in grande con 25 bambini. Gli inviti possono esser preparati assieme al festeggiato che realizza un disegno, un dipinto astratto o quello che vuole così partecipa anche lui alla preparazione della festa.

Dove fare la festa

È fondamentale stabilire dove tenere la festa di compleanno. Ci sono davvero moltissime possibilità, partendo dalla casa. A volte però le case sono piccole e tanti bambini non ci stanno. Si può pensare a una sala in affitto da qualche parte come all’oratorio oppure a un locale. Se il compleanno è durante la bella stagione, si può pensare di organizzarla all’aperto, come in un parco pubblico. Se però è brutto tempo si deve escogitare un’alternativa per no dover annullare la festa di compleanno.

Che cosa servire

Altra parte fondamentale dell’organizzazione è stabilire che cosa servire durante la festa di compleanno. Spesso si opta per un buffet con tanti stuzzichini, finger food, patatine e salatini. Questo tipo di lavoro può essere affidato al catering a Roma che è sempre pronto per le feste. Basta indicare il numero degli invitati, le preferenze per il menù ed eventuali allergie / intolleranza perché arrivi tutti già fatto senza dover impazzire per la preparazione. Si possono prendere tovaglie, bicchieri, piatti, bicchieri etc. a tema per render la festa più carina. No deve poi mai mancare la torta che può essere fatta in acsa oppure ordinata in pasticceria.